Fondazione Cesare Pozzo per la mutualità

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Fondazione Cesare Pozzo

CHIUSURA BIBLIOTECA 30 APRILE

E-mail Stampa PDF

Si avvisano gli utenti che lunedì 30 aprile 2018 la Biblioteca resta chiusa al pubblico.

Ultimo aggiornamento Lunedì 16 Aprile 2018 09:17
 

27 aprile 2018: presentazione del libro "La ferrovia Como-Lecco"

E-mail Stampa PDF

La Fondazione e la Biblioteca Cesare Pozzo organizzano la presentazione del libro:Ghioldi Bordonaro La ferrovia Como-Lecco

La ferrovia Como-Lecco

Venerdì 27 aprile 2018 - ore 15:00
presso la sede in via San Gregorio 48 - Milano

Introduzione di Stefano Maggi
Con la partecipazione degli autori Roberto Ghioldi e Salvo Bordonaro

Scarica l'invito

Ultimo aggiornamento Martedì 27 Marzo 2018 09:47 Leggi tutto...
 

Il tuo 5X1000 per la biblioteca e la cultura della solidarietà

E-mail Stampa PDF

Il tuo 5x1000 per la biblioteca e la cultura della solidarietà

Il contributo del 5x1000 aiuta la Fondazione Cesare Pozzo per la mutualità a preservare e incrementare costantemente il proprio materiale librario e, soprattutto, a rendere fruibile a tutti il suo eccezionale patrimonio culturale.

PERCHÉ CHIEDIAMO IL 5 PER 1000
La Fondazione Cesare Pozzo per la mutualità è stata istituita nel 2008 dalla Società Nazionale di Mutuo Soccorso Cesare Pozzo con lo scopo di promuovere il mutualismo in tutte le sue forme.
La Fondazione valorizza la cultura della solidarietà e del mutuo soccorso attraverso studi, ricerche ed eventi funzionali a tale scopo. È inoltre impegnata nella salvaguardia del patrimonio storico e ideale del mutuo soccorso, anche attraverso la gestione della Biblioteca dei trasporti e della mutualità Cesare Pozzo, sita in via San Gregorio 46/48 (MI).
Da quest’anno è possibile sostenere la Biblioteca donando il 5x1000 alla Fondazione Cesare Pozzo per la mutualità. Un aiuto concreto finalizzato alla gestione, conservazione e arricchimento di un patrimonio librario e documentale unico in Italia.

Leggi tutto...
 

A scuola di Mutualità

E-mail Stampa PDF

A scuola di Mutualitàlocandina progetto A scuola di Mutualità

Un progetto di CesarePozzo per diffondere fra i giovani i valori della mutualità e della solidarietà

La mutua sanitaria CesarePozzo ha lanciato dal 2015 il progetto "A scuola di Mutualità". L'iniziativa punta a far conoscere e diffondere i valori della mutualità e della solidarietà tra i giovani studenti delle scuola primarie di secondo grado. "A scuola di Mutualità" mira anche a sostenere le scuole che vi aderiscono con forme di aiuto finalizzate a facilitare i percorsi di studio degli studenti che si trovano in stato di disagio economico e/o sociale.

Il valore della Mutualità, affermatosi in Italia nell'Ottocento, continua a essere il fondamento delle attuali società di mutuo soccorso ed è ancora in grado di fare fronte ai bisogni e di dare risposte alle difficoltà che incontrano i cittadini nel campo della sanità.

La Fondazione Cesare Pozzo per la mutualità ha redatto alcuni materiali didattici e promuove il progetto. La Fondazione è a disposizione di insegnanti e dirigenti scolastici che vogliano portare "A scuola di Mutualità" nei propri istituti.

Per informazioni

Mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - Tel: 02-66726294

Scarica i materiali didattici: dispensa e slide

Ultimo aggiornamento Mercoledì 18 Aprile 2018 08:49
 

Mostra per il 125° della società Società Umanitaria, in collaborazione con CesarePozzo

E-mail Stampa PDF

Pionieri di arditezze socialiManifesto Mostra Società Umanitaria Pionieri di arditezze sociali

Formazione, lavoro ed emancipazione in Italia nella storia della Società Umanitaria (1893-2018)

8 marzo - 6 maggio 2018: a Milano una mostra della Società Umanitaria, organizzata in collaborazione con la mutua sanitaria CesarePozzo

In occasione del 125° anniversario, la mostra vuole ripercorrere la storia e le molteplici iniziative della Società Umanitaria, una istituzione veramente insolita nel panorama italiano, connotata, sin dal principio, come ente di sperimentazione e laboratorio di “arditezze sociali”.

Ultimo aggiornamento Lunedì 05 Marzo 2018 14:38 Leggi tutto...