Fondazione Cesare Pozzo per la mutualità

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Sostienici con il 5x1000

Il tuo 5X1000 per la biblioteca e la cultura della solidarietà

E-mail Stampa PDF

Il tuo 5x1000 per la biblioteca e la cultura della solidarietà

Il contributo del 5x1000 aiuta la Fondazione Cesare Pozzo per la mutualità a preservare e incrementare costantemente il proprio materiale librario e, soprattutto, a rendere fruibile a tutti il suo eccezionale patrimonio culturale.

PERCHÉ CHIEDIAMO IL 5 PER 1000
La Fondazione Cesare Pozzo per la mutualità è stata istituita nel 2008 dalla Società Nazionale di Mutuo Soccorso Cesare Pozzo con lo scopo di promuovere il mutualismo in tutte le sue forme.
La Fondazione valorizza la cultura della solidarietà e del mutuo soccorso attraverso studi, ricerche ed eventi funzionali a tale scopo. È inoltre impegnata nella salvaguardia del patrimonio storico e ideale del mutuo soccorso, anche attraverso la gestione della Biblioteca dei trasporti e della mutualità Cesare Pozzo, sita in via San Gregorio 46/48 (MI).
Da quest’anno è possibile sostenere la Biblioteca donando il 5x1000 alla Fondazione Cesare Pozzo per la mutualità. Un aiuto concreto finalizzato alla gestione, conservazione e arricchimento di un patrimonio librario e documentale unico in Italia.

La Biblioteca dei trasporti e della mutualità Cesare Pozzo è infatti una delle più importanti biblioteche in Italia specializzate nei trasporti in generale e in quelli ferroviari in particolare, nonché la sola biblioteca dedicata alla storia e alle prospettive del mutualismo.

CHE COSA STIAMO FACENDO
La Biblioteca Cesare Pozzo è nata a Milano nel 1977, ma fin dal lontano 1877, l'allora Società di Mutuo Soccorso fra Macchinisti e Fuochisti dell'Alta Italia, oggi Società Nazionale di Mutuo Soccorso Cesare Pozzo, si preoccupò di raccogliere volumi e pubblicazioni sulla tecnica dei trasporti, le rivendicazioni dei ferrovieri ed il movimento mutualistico in generale.
Dalla creazione della biblioteca nel 1977, il patrimonio originario si è ampliato con sempre nuove acquisizioni. Ad oggi la Biblioteca raccoglie, oltre all'archivio storico della Mutua con documenti risalenti fino al 1877, circa 15.000 volumi, oltre 90 testate di periodici, più di 300 tesi di laurea, l'archivio del Sindacato Ferrovieri Italiani (SFI) dal 1949 al 1980.
I volumi sono divisi in tre grandi settori:
- Politica, Economia, Tecnica e Storia dei trasporti, in particolare quelli ferroviari
- Movimento dei lavoratori dei trasporti e Movimento Sindacale
- Storia della Mutualità e della Cooperazione
L’accesso alla biblioteca è libero e gratuito. Per facilitare la consultazione, viene anche fornito il servizio di prestito interbibliotecario.

QUALI SONO I NOSTRI PROGETTI
Se si studia il mutualismo o se si studiano i trasporti, si deve per forza passare dalla Biblioteca Cesare Pozzo di Milano. Il contributo del 5x1000 aiuta la Fondazione Cesare Pozzo per la mutualità a preservare e incrementare costantemente il proprio materiale librario e, soprattutto, a rendere fruibile a tutti il suo eccezionale patrimonio culturale.

COME INDICARE LA TUA SCELTA?
La scelta viene espressa firmando nell'apposito riquadro della dichiarazione dei redditi riservato al "Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale e delle associazioni e fondazioni" e scrivendo nello spazio dedicato il nostro codice fiscale: 97497790150