Fondazione Cesare Pozzo per la mutualità

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Pubblicazioni Mutuo soccorso Cesare Pozzo. 135 anni di solidarietà (1877-2012)

Mutuo soccorso Cesare Pozzo. 135 anni di solidarietà (1877-2012)

E-mail Stampa PDF

Mutuo soccorso Cesare Pozzo. 135 anni di solidarietà (1877-2012)Stefano Maggi, Mutuo soccorso Cesare Pozzo. 135 anni di solidarietà (1877-2012), Bologna, Il Mulino, 2012

Il caso di studio della Società nazionale di mutuo soccorso Cesare Pozzo (ex Mutua Macchinisti e Fuochisti) è emblematico non soltanto per la lunga durata del sodalizio di categoria, ma anche per la sua costante evoluzione. A differenza di molte altre società di mutuo soccorso, costituite nell’Ottocento per scopi mutualistici e finite nel Novecento a occuparsi di solo intrattenimento, la società dei macchinisti ha sempre seguito nel corso della storia d’Italia i bisogni dei soci, adeguandosi al passare del tempo e all’emergere di nuove necessità. Nata in epoca pre-stato sociale, dedicatasi poi all’avvio delle organizzazioni sindacali e alla tenace lotta per la sopravvivenza durante il fascismo, nel periodo d’ombra del mutualismo volontaristico – durato dalla fine della guerra agli anni ’80 – ha costituito il principale riferimento di mestiere, concentrandosi sulle prestazioni professionali, ma allargando sempre più i suoi orizzonti. L’apertura dal personale di macchina delle Ferrovie dello Stato ai ferrovieri, ai lavoratori dei trasporti, ai lavoratori dipendenti e infine a tutti i cittadini ne hanno accompagnato un processo di crescita senza eguali in Italia, che è ricostruito in questo libro con attenzione a collocare la vicenda della società di mutuo soccorso nel contesto economico, politico e sociale del proprio tempo.

Stefano Maggi insegna Storia delle comunicazioni e Storia del territorio e dello sviluppo locale all’Università di Siena. Fra le sue pubblicazioni si ricordano: «Il tormento di un’idea. Vita e opera di Cesare Pozzo 1853-1898» (Angeli, 1998), la cura del volume «Lavoro e identità. I cento anni del sindacato ferrovieri» (Ediesse, 2007). Con il Mulino ha pubblicato «Muoversi in Toscana. Ferrovie e trasporti dal Granducato alla Regione» (con A. Giovani, 2005), «Le Ferrovie» (20072), «Storia dei trasporti in Italia» (20092).